Come arrivare a Rodi in aereo, in traghetto e con le navi crociere

0
101
Come arrivare a Rodi in aereo, in traghetto e con le navi crociere
Come arrivare a Rodi in aereo, in traghetto e con le navi crociere

Arrivare a Rodi dall’Italia per un viaggio o una vacanza è molto semplice ed anche economico. Con i numerosi voli low cost in partenza giornalmente dagli aeroporti italiani, specie nel periodo estivo, in 2 ore e 30 minuti circa si arriva sull’isola greca e il costo del viaggio (andata e ritorno) se si prenota con largo anticipo è inferiore ai 100 euro per persona.

Ora vediamo quali sono i vari modi per raggiungere ed arrivare sull’isola di Rodi dall’Italia, dalle isole greche e dalla Turchia, che si trova difronte alla splendida isola greca.

Arrivare in aereo a Rodi

L’isola è servita dall’aeroporto internazionale di Rodi, “Diagoras”, che si trova sulla costa occidentale, a circa 14 km dalla città di Rodi. Ci vogliono circa 20 minuti in auto o taxi per arrivare alla Città di Rodi. C’è anche una fermata degli autobus all’esterno dell’aeroporto, però l’unica linea è Aeroporto – Città di Rodi.

Se si vuole visitare l’isola la migliore soluzione è il noleggio auto, che non è assolutamente costoso, anche in alta stagione. Le tariffe in bassa stagione vanno dai 10 euro per giorno fino ai 30-40 euro minimo durante alta stagione.

Cerca e prenota un noleggio auto a Rodi

Dall’Italia

Se si parte dall’Italia sicuramente l’aereo è il mezzo da utilizzare per andare in vacanza sull’isola di Rodi. Ci sono numerosi voli in partenza dall’Italia per l’isola greca e in circa 2 ore e 30 minuti si arriva a destinazione.

L’aereo è anche un mezzo economico per raggiungere l’isola. Grazie ai tanti voli low cost operati da compagnie aeree come Ryanair, EasyJet, Volotea, …, il costo di un biglietto aereo di andata e ritorno in bassa stagione può essere anche inferiore ai 50 euro, e comunque se di prenotato in anticipo il prezzo è di circa 100 euro anche durante il periodo estivo.

Inoltre, sono molti gli aeroporti italiani che sono collegati con voli diretti con l’isola di Rodi. Per trovare le migliori tariffe aeree è sempre consigliabile utilizzare i motori di ricerca e prenotare in largo anticipo, specialmente se si vuole viaggiare in alta stagione.

Aeroporti di partenza

Ci sono voli diretti per l’isola di Rodi dai seguenti aeroporti italiani: Catania, Roma, Palermo, Napoli, Pisa, Milano, Bologna, Verona, Venezia e Torino.

Compagnie aeree

Ryanair: Bergamo, Bologna, Napoli, Pisa e Roma-Fiumicino

EasyJet: Venezia e Milano-Malpensa

Volotea: Venezia e Palermo

Neos: Verona, Milano-Malpensa, Bergamo, Bologna e Roma-Fiumicino

Bluexpress: Bergamo, Bologna e Roma-Fiumicino

Vueling: Roma-Fiumicino

Alitalia: Milano-Linate e Roma-Fiumicino

Trova le migliori tariffe aeree per voli dall’Italia per l’isola di Rodi

Dalla Grecia

Molto spesso la visita dell’isola di Rodi è solo una tappa di un viaggio in Grecia. Se si vuole arrivare da altre destinazioni ci sono voli regolari e tutto l’anno da e per Atene, Salonicco e Creta, operati dalle compagnie aeree Olympic Air e Aegean Airlines.

Durante il periodo estivo ci sono più collegamenti con l’isola, con voli diretti anche da Samos, Coo, Chio, Lero, Astipalea, Mitilene, Karpathos e Kastellòrizo. La maggior parte di questi voli sono operati dalle compagnie aeree Sky Express e Astra Airlines.

Arrivare a Rodi in nave

La nave sicuramente non è il mezzo più comodo e veloce per arrivare a Rodi dall’Italia. Si arriva in nave a Rodi se si vuole arrivare con la propria auto, se si arriva dalle isole greche e dalle vicine coste della Turchia, oppure anche se si è in viaggio su una nave crociera nel Mediteranno e Rodi è una delle tappe.

La maggior parte dei collegamenti marittimi sono con il Pireo, con le isole del Dodecaneso e con Creta. Durante i mesti estivi ci sono molti collegamenti anche con importanti località turistiche sulla costa turca, in particolare con Marmaris, Bodrum e Fethiye.

Cerca una nave o un traghetto da e per Rodi

Porto di Rodi

Il porto principale dell’isola di Rodi è proprio quello che si trova nella Città di Rodi. Qui non attraccano solo i normali traghetti, ma anche le innumerevoli navi da crociera che navigano nel Mar Egeo per consentire ai passeggeri visitare le bellezze della Città di Rodi e dell’isola.

Il porto di Rodi è diviso in quattro porti che servono diverse destinazioni:

Porto di Kolona – Qui partono e arrivano le navi veloci della compagnia di navigazione Dodecanisos Seaways che collega quasi tutte le isole del Dodecaneso.

Porto di Akandia – Questo porto è utilizzato dalle grandi navi che collegano Rodi con il porto principale della Grecia, il Pireo, e con le altre isole del Mar Egeo.

Porto commerciale – Situato ad est del centro storico di Rodi, non è solo un porto commerciale, ma viene anche utilizzato dalle navi da crociera e dai traghetti che collegano Rodi con i porti turchi di Marmaris e Fethiye.

Porto di Mandraki – È più che altro un porto turistico, da qui partono piccole imbarcazioni che effettuano escursioni alle spiagge di Rodi o che vanno a Symi, un’altra piccola isola del Dodecaneso.

Navi crociera

Rodi è una delle più importanti mete toccate dalle crociere che effettuato rotte nel Mediterraneo. Infatti, può capitare che possano esserci nel porto di Rodi anche sei navi da crociera contemporaneamente. Le principali navi da crociera che vanno dall’Italia a Rodi sono quelle di MSC e Costa Crociere.

Traghetti

Rodi è raggiungibile in traghetto dalle isole greche di Symi e Tilos, oppure dai porti turistici presenti sulla vicina costa della Turchia: Bodrum, Fethiye, Datca e Marmaris. Se ci sono trova a Rodi, con un breve viaggio in traghetto si possono visitare anche queste belle località turistiche turche.

Come arrivare a Rodi in aereo, in traghetto e con le navi crociere
Come arrivare a Rodi in aereo, in traghetto e con le navi crociere

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here