Atene

Atene, capitale della Grecia, è stato e rimarrà un centro di cultura europeo con straordinari siti classici e musei di classe mondiale. Abitata da almeno 7.000 anni, Atene è una delle città più antiche del mondo.

Nel VI secolo a.C, lo sviluppo dello stato ateniese ha portato alla nascita della democrazia, che l’ha visto diventare il fulcro culturale della civiltà occidentale. Alla fine del XX secolo, Atene si è sviluppata in una città moderna dove i monumenti antichi sopravvivono e convivono con una marea di edifici nuovi e la tradizione si mischia alla modernità.

Atene è una città con molteplici identità, dove ogni distretto e quartiere ha un suo particolare profilo. Situata al centro della Grecia, Atene è anche un’importate crocevia dal quale partono tutti i mezzi di trasporto per raggiungere le varie isole e le città dell’entroterra.

Sono numerosi i luoghi da visitare: l’Acropoli, l’antica Agorà, l’Agorà Romana, il Parlamento ellenico fanno parte dei siti più antichi della capitale greca. Sono molti i musei che contraddistinguono il centro della città, ospitando preziosi reperti archeologici e tesori d’arte.

La vacanza ad Atene è ottima per combinare una visita culturale con una nuotata nelle spiagge vicino al centro della città. Infatti, ci sono molti alberghi lungo tutta la costa di Atene, la riviera athenica come si chiama, che forniscono un facile accesso alle spiagge.

Scopri cosa vedere ad Atene: le migliori attrazioni

Quando andare

Atene spesso è molto calda in estate, a causa della mancanza di parchi e del traffico pesante. Le mattine tra le 7.00 e le 9.00 o le serate dopo le 17.00 sono molto piacevoli e il momento migliore per visitare la città durante l’estate.

La capitale è molto più piacevole in primavera e in autunno. La luce del sole è luminosa ma sopportabile, l’aria è nitida e rigenerante.

Gli inverni qui non sono rigidi, proprio come sono in tutta la Grecia: piove ma raramente nevica, per cui un giubbotto leggero è tutto ciò che serve.

Spiagge

Le numerose spiagge in Atene e nella penisola dell’Attica sono bene organizzate. Le più popolari sono le spiagge di Glyfada, Vouliagmeni, Varkiza, Kavouried e Alimos.

Il modo migliore per raggiungere le spiagge a sud di Atene è affittando un’auto, ma molte di esse possono essere raggiunte coi mezzi pubblici.

Si può partire in tram dal centro di Atene (da Iéoforos Amalias, vicino a Piazza Syntagma) fino a Voula, mentre gli autobus E2 ed E22 coprono il tragitto tra via Akadimias e Varkiza.

Altra scelta è prendere i taxi collettivi, per i quali è meglio concordare prima il prezzo della corsa.

Sulla costa orientale dell’Attica ci sono molte località di mare molto popolari tra gli Ateniesi con belle spiagge, per citarne alcune, Rafina, Maratona, Agios Andreas, Nea Makri, Loutsa e Sounio sulla punta più meridionale dell’Attica.

Scopri dove dormire ad Atene

Cerca le ultime offerte voli per Atene

Stupenda vista sull'Acropoli, Atene, Grecia
Stupenda vista sull’Acropoli, Atene, Grecia