Isole ionie greche

Le isole ioniche formano un arcipelago tra la Grecia e l’Italia che inizia nel sud dell’Albania e discende lungo la costa dell’Epiro. Il loro nome ufficiale è Heptanisa, che significa sette isole in greco.

Le sette isole principali dello Ionio sono CorfùCefalonia, Paxi, Lefkada, Itaca, Zante e Kythira, mentre quelle più piccole sono Antipaxi, Erikousa, Mathraki, Othoni, Meganisi e a sud di Zante il gruppo delle isolette deserte delle Strofadi.

Sparse sulla costa occidentale della Grecia, le isole ioniche sono storicamente e culturalmente legate all’Italia. Sia l’architettura veneziana delle principali città che la loro cultura ricorderanno al viaggiatore che queste isole sono state occupate dai veneziani dal 15° al 18° secolo.

Il viaggiatore qui troverà splendidi paesaggi montuosi, imponenti scogliere e spiagge sabbiose che sono tra le più belle della Grecia o addirittura del mondo, Navagio a Zante, Porto Katsiki a Lefkada, Myrtos a Cefalonia, o Agios Gordis a Corfù.

Le isole ioniche sono abbastanza diverse da quelle dell’Egeo: sono più verdi e non molto calde in estate, grazie alla loro posizione geografica che offre loro un clima particolarmente mite. Mentre in inverno ottengono abbondanti piogge, specialmente Corfù che si trova più a nord. Sono proprio queste piogge che danno alle isole la loro natura lussureggiante.

Corfù (Kérkira)

L’isola di Corfù è l’isola più cosmopolita del Mar Ionio e tra le prime isole greche che si sono aperte al turismo. Grazie alla sua forte connessione con l’Italia e il Regno Unito, Corfù ha un ricco patrimonio culturale ed è stata casa di importanti poeti, musicisti e politici.

Zante (Zakinthos)

Anche l’isola di Zante è un’isola ricca di cultura ed ha un’impressionante architettura veneziana. L’isola è conosciuta anche per la varietà della sua costa, con scogliere robuste sulla costa occidentale, grotte a nord e spiagge sabbiose riparate a sud e ad est. Le spiagge lungo la penisola meridionale di Vassilikos sono alcune delle destinazioni più popolari dell’isola.

Leucade (Lefkada)

Considerata come i Caraibi della Grecia, l’isola di Lefkada stupisce i visitatori con il colore blu esotico delle sue spiagge. Collegato alla terraferma attraverso un piccolo ponte, Lefkada è effettivamente accessibile in auto, quindi non è necessario il traghetto.

Questo è il posto perfetto per famiglie, coppie e grandi gruppi di amici, in quanto ha qualcosa per tutti: spiagge meravigliose, paesaggi impressionanti, deliziosi villaggi con taverne di pesce in riva al mare e una vegetazione lussureggiante.

Cefalonia (Cefalonia)

La più grande isola del Mar Ionio, Cefalonia è un posto molto affascinante. Sebbene si sia sviluppata negli ultimi anni come destinazione per famiglie, le spiaggia sull’isola di Cefalonia non sono mai affollate a causa delle grandi dimensioni dell’isola.

Anche se il suo punto forte sono le sue spiagge esotiche, Cefalonia offre tanti altri posti da vedere, villaggi pittoreschi, castelli medievali e splendidi monasteri. Con Corfù, è la più turistica delle Isole Ionie.

Kythira (Citera)

Situata nella parte meridionale del Peloponneso, Kythira è un’isola isolata, dall’atmosfera rilassante. Sebbene l’isola di Citera sia considerata parte delle isole ionie, si trova lontano dalle altre isole dello Ionio.

Il lungo periodo di occupazione veneziana nel Medioevo, ha influenzato fortemente l’architettura dell’isola, soprattutto a Chora, la capitale. I visitatori a Kythira potranno scoprire spiagge meravigliose, adorabili monasteri e persino villaggi fantasma, come la città abbandonata di Paleochora.

Itaca

Famosa in tutto il mondo come la mitica isola di Odissea, Itaca incanta i visitatori con la sua atmosfera rilassata, l’acqua verde blu e la vegetazione lussureggiante. Questo è un piccolo posto ideale per famiglie e coppie romantiche.

Paxos

È il luogo ideale per chi è alla ricerca di calma e relax. Una piccola gemma verde, molto graziosa, Paxi offre numerose cose da vedere, spiagge meravigliose, grotte marine e gente molto ospitale. La sua principale attrazione turistica è il castello di Aghios Nikolas, classificato come monumento storico e il cui piano è attribuito a Leonardo da Vinci.

La spiaggia di Navagio, la spiaggia più bella di Zante, isole ioniche, Grecia
Il mare e la bellissima spiaggia di Navagio a Zante, Isole Ioniche, Grecia